Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6544 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Neurochirurgia

Neurochirurgia (18)

Mercoledì, 26 Giugno 2019

Outcome chirurgico dei diverticoli aracnoidei spinali nei Carlini

  • Il follow-up ad un anno dall’intervento rivela che l’86% dei casi presenta una recidiva dei segni clinici
pugsIl trattamento chirurgico dei diverticoli aracnoidei spinali (SAD, spinal arachnoid diverticula) è associato ad una percentuale di successo pari all’82% dei casi.Gli autori di questo studio hanno ipotizzato che i Carlini trattati chirurgicamente per SAD toracolombare abbiano una prognosi favorevole nel breve termine e scarsa nel lungo termine....

Venerdì, 17 Maggio 2019

Prognosi dei bassotti sottoposti ad emilaminectomia toracolombare

  • La disabilità preoperatoria, ma non il BCS, sembra influenzare la prognosi postoperatoria di bassotti in riabilitazione
dachUno studio prospettico osservazionale si è posto l’obiettivo di determinare l'impatto dell'obesità sulla guarigione postoperatoria di bassotti sottoposti ad emilaminectomia toracolombare in trattamento riabilitativo.Trentadue bassotti con malattia del disco intervertebrale toracolombare e presenza di dolore profondo sono stati inseriti nello studio dopo emilaminectomia toracolombare unilaterale. Al momento dell’inclusione e dopo 12 settimane, sono state misurate la massa magra e quella grassa me...

Lunedì, 06 Maggio 2019

Patch di lidocaina al 5% nell’emilaminectomia

  • I cerotti di lidocaina al 5% non forniscono un'analgesia postoperatoria aggiuntiva nei cani sottoposti a emilaminectomia
imagesUno studio clinico prospettico, randomizzato, in cieco, ha indagato l’effetto del patche di lidocaina al 5% per la gestione del dolore postoperatorio nei cani sottoposti ad emilaminectomia.Sono stati inclusi cani di proprietà sottoposti ad intervento di emilaminectomia per estrusione acuta di un singolo disco intervertebrale a livello toraco-lombare. Tutti i soggetti sono stati premedicati con metadone, indotti con propofol e mantenuti in anestesia con isofluorano inalatorio e fentanyl in infus...

Lunedì, 22 Ottobre 2018

Foraminotomia laterale nel trattamento della stenosi degenerativa lombosacrale

  • La foraminotomia laterale, da sola o in combinazione con la laminectomia dorsale mediana, è una procedura efficace, con un outcome buono anche nel lungo periodo
foraminoLa foraminotomia laterale è una tecnica chirurgica che prevede l’allargamento dei forami intervertebrali, dai quali fuoriescono le radici nervose. Nel cane, questa metodica si è dimostrata efficace per il trattamento della stenosi dei forami in corso di stenosi degenerativa lombosacrale (SDLS).In questo studio sono state esaminate le cartelle cliniche di 45 cani sottoposti a foraminotomia laterale (a livello di giunzione lombosacrale) da sola o in combinazione a laminectomia decrompessiva ...

Lunedì, 24 Settembre 2018

Estrusione discale nel cane: recupero della minzione e della deambulazione

  • I tempi di recupero sono correlati al punteggio neurologico preoperatorio
estr discUno studio retrospettivo si è posto l’obiettivo di quantificare il tempo necessario per riacquisire la funzione deambulatoria e la minzione in cani sottoposti a intervento chirurgico per estrusione del disco intervertebrale di tipo I di Hansen a livello toraco-lombare e ha valutato se queste tempistiche fossero correlate al punteggio preoperatorio ottenuto utilizzando la scala di Frankel modificata (SdFM).A questo scopo sono state esaminate le cartelle cliniche di 54 cani di peso <20 k...

Lunedì, 19 Febbraio 2018

Exeresi fluorescina-guidata di lesioni intracraniche nel cane

Scritto da

  • Accordo tra aspetti MRI, diagnosi istopatologica e colorazione intraoperatoria
Schermata 2018 02 15 alle 09.27.38Uno studio prospettico ha valutato la sicurezza dell’iniezione endovenosa intraoperatoria di fluorescina sodio (FS) e chiarito la relazione tra gli aspetti MRI, la diagnosi istopatologica e le caratteristiche di colorazione intraoperatoria delle lesioni intracraniche in 23 cani.L’unico effetto avverso notato era il vomito ripetuto in 2 soggetti. L’intensità e il pattern dell’enhancement del gadolini...

Venerdì, 13 Ottobre 2017

Emilaminectomia per le estrusioni discali: disaccordo tra pianificazione CT e RM

Scritto da

  • Notevoli discordanze circa la sede e l'estensione dell’intervento. Più coerenza riguardo il lato su cui intervenire
Schermata 2017 10 13 alle 08.54.03Uno studio clinico prospettico ha valutato l'utilizzo della tomografia computerizzata (CT) e della risonanza magnetica (RM) preoperatorie per la pianificazione dell'emilaminectomia per il trattamento delle estrusioni discali intervertebrali (IVD) toracolombari (TL). Si includevano 40 cani condrodistrofici con estrusione IVD TL e studi CT e MR preoperatori. Questi ultimi venivano rivisti a caso da quattro osse...

Mercoledì, 12 Luglio 2017

Lesioni spinali acute lombosacrali del cane: prognosi per continenza e deambulazione

Scritto da

  • Più sfavorevole rispetto alle lesioni toracolombari
lsSono limitate le informazioni disponibili circa la guarigione delle lesioni del midollo spinale (SCI) a livello del tratto L4-S3. Studi precedenti suggeriscono che le SCI di L4-S3 non hanno una prognosi peggiore di quelle di T3-L3. Uno studio ha valutato i fattori prognostici per il ripristino della continenza urinaria e della deambulazione nei cani con SCI di L4-S3 confrontando la prognosi con quella delle SCI di T3-L3.Si effettuava uno studio retrospettivo su 61 cani n...

Mercoledì, 15 Febbraio 2017

Estrusione discale toracolombare: emilaminectomia o terapia conservativa?

Scritto da

  • Dati di una metanalisi a favore del trattamento chirurgico dei cani non deambulanti
emiL’estrusione discale intervertebrale toracolombare è una comune causa di disfunzione midollare nel cane. Una revisione sistematica della letteratura ha valutato gli studi peer-reviewed che descrivevano il trattamento mediante emilaminectomia o conservativo (riposo, analgesici e antinfiammatori) di cani prevalentemente condrodistrofici con estrusione discale e perdita della deambulazione.Il livello di evidenza generale era basso, mancavano studi controllati ed erano disponibili solo casistic...

Mercoledì, 15 Aprile 2015

Meningioma papillare del cane: una casistica

  • Recidive frequenti nonostante la bassa malignità istopatologica. Tempo di sopravvivenza post-chirurgico inferiore ad altri istotipi
...

Pagina 1 di 2

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.