Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6969 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Neurologia

Neurologia (201)

Lunedì, 21 Settembre 2020

Mielo-TC nel cavallo

Scritto da

  • Valutazione retrospettiva di 51 cavalli con lesioni alle vertebre cervicali
mielo TCLa valutazione tridimensionale tomografica computerizzata (TC) della colonna vertebrale cervicale consente un'identificazione più accurata delle lesioni ossee e dei tessuti molli rispetto alla tradizionale radiografia latero-laterale. Tuttavia, l'esame della colonna vertebrale cervicale completa è stato limitato dalla taglia del cavallo, impedendo la valutazione delle vertebre cervicali caudali.Lo studio ha voluto descrivere la tecnica di esecuzione e i risultati della mielo-TC del...

Venerdì, 18 Settembre 2020

Terapia della meningoencefalomielite di origine sconosciuta nel cane

Scritto da

  • Confronto tra due protocolli di trattamento con citosina arabinoside
dog on iv fluidsLa somministrazione di citosina arabinoside (CA) mediante continuous rate infusion (CRI) al momento della diagnosi è risultata essere associata ad un maggior tasso di sopravvivenza a 3 mesi, se confrontata con la somministrazione sottocutanea, in cani con diagnosi di meningoencefalomielite di origine sconosciuta (MUO). Non è noto, tuttavia, se la somministrazione di iniezioni sottocutanee di CA sequenziali, successive alla CRI di CA, possa apportare alcun beneficio per i...

Mercoledì, 29 Luglio 2020

Imepitoina: somministrazione endorettale e orale a confronto

  • Sconsigliato l’uso per via endorettale
imepitoinaQuesto studio ha indagato se la somministrazione endorettale di imepitoina in cani sani determinasse concentrazioni plasmatiche paragonabili a quelle raggiunte in seguito a somministrazione orale.In seguito a somministrazione endorettale, i valori di biodisponibilità e concentrazione plasmatica massima erano significativamente inferiori rispetto a quelli raggiunti dopo somministrazione orale (P≤0,001)....

Mercoledì, 15 Luglio 2020

Meningoencefalomielite di origine sconosciuta nel gatto

  • Reperti clinici e istopatologici in 4 gatti
MUO gattoLa meningoencefalomielite di origine sconosciuta (MUO, meningoencephalomyelitis of unknown origin) è un termine generico che descrive le alterazioni infiammatorie del sistema nervoso centrale (SNC, central nervous system) con sospetta eziologia non infettiva. In ambito clinico, la diagnosi di MUO rimane per lo più presuntiva. L'esame istopatologico e immunoistochimico del tessuto del SNC rappresentano ulteriori strumenti per la rilevazione dell'infiammazione e l'esclusione di specifici age...

Mercoledì, 08 Luglio 2020

Levetiracetam nel cane

  • Osservati cambiamenti del comportamento dopo l’inizio della terapia
levetiracetam1In medicina veterinaria, il levetiracetam (LEV) è un farmaco antiepilettico ben tollerato, con lievi-moderati effetti collaterali. I cambiamenti comportamentali sono raramente segnalati negli animali. Al contrario, in medicina umana è stata spesso descritta l’influenza del LEV sul comportamento.Gli autori ipotizzano che, nei cani con crisi convulsive, il levetiracetam induca cambiamenti comportamentali o causi un'intensificazione dei disturbi comportamentali preesistenti....

Venerdì, 03 Luglio 2020

Lissencefalia nello Shih Tzu

  • Presentazione clinica e imaging di 4 cani
lissencefaliaLa lissencefalia è una malformazione cerebrale, non comune in medicina veterinaria, caratterizzata da una superficie cerebrale liscia e ispessita che può provocare epilessia strutturale.Questo case-series riporta i primi casi di lissencefalia in quattro Shih Tzu, descrivendo la presentazione clinica e i reperti della risonanza magnetica riguardanti la lissencefalia e le malformazioni cerebrali concomitanti....

Lunedì, 22 Giugno 2020

Paralisi del nervo facciale in 64 cavalli

  • Indagine sugli aspetti eziologici e associazioni con variabili cliniche, diagnosi e outcome
pnfcL’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di indagare le cause di paralisi del nervo facciale (FNP, facial nerve paralysis) nella specie equina e le associazioni con le variabili cliniche, la diagnosi e l’outcome.A questo scopo, è stata condotta un’analisi retrospettiva delle cartelle cliniche di 64 cavalli con FNP (sono stati esclusi i casi di FNP postanestetica)....

Venerdì, 19 Giugno 2020

Disautonomia nel cane e nel gatto

  • Outcome favorevole in alcuni animali
disautonomiaLa disautonomia è una malattia caratterizzata dalla degenerazione dei neuroni autonomici.Lo scopo di questo studio era eseguire una revisione retrospettiva multicentrica dei dati clinici relativi a cani e gatti con diagnosi di disautonomia e di valutarne l’outcome....

Venerdì, 22 Maggio 2020

Epilessia post-traumatica in un pappagallo

  • Gestione a lungo termine con levetiracetam e zonisamide
pappagalloUn pappagallo corona bianca (Pionus senilis), femmina di 13 anni, è stata portata in visita per crisi convulsive comparse 22 mesi dopo il trattamento per una lesione traumatica cerebrale (TBI, traumatic brain injury) caratterizzata da perdita della vista, emiparesi, nistagmo, circling ed head tilt.Agli esami del sangue, effettuati per indagare l’origine delle crisi convulsive, erano presenti ipercalcemia e ipercolesterolemia, che venivano attribuite alla vitellogenesi compatibile con il...

Mercoledì, 29 Aprile 2020

Raccolta del liquido cerebrospinale nel cavallo

  • Confronto tra campioni ottenuti a livello lombosacrale e nello spazio tra C1 e C2
CSF HORSEL'analisi del liquido cerebrospinale (CSF, cerebrospinal fluid) costituisce un’indagine fondamentale nella valutazione dei cavalli con malattia neurologica. Nella pratica clinica, il CSF viene raccolto a livello lombosacrale (LS), tuttavia questa procedura può essere effettuata anche dallo spazio tra la prima e la seconda vertebra cervicale (C1-C2).L’obiettivo di questo studio prospettico era quello di confrontare i tempi di raccolta, i risultati della citologia del CSF e i titoli di mi...

Pagina 1 di 15

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.