Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7350 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Neurologia

Neurologia (219)

Venerdì, 24 Settembre 2021

Discinesia parossistica nei gatti di razza Sphynx

Scritto da

  • Molti gatti sembrano raggiungere spontaneamente la remissione della sintomatologia
sphynxLo scopo di questo studio era identificare le caratteristiche fenotipiche di una discinesia parossistica osservata nei gatti Sphynx.I proprietari dei gatti Sphynx affetti sono stati invitati a fornire filmati di episodi anormali per l’attività di revisione. Coloro che avevano gatti con dimostrazione di episodi coerenti con la discinesia parossistica, sono stati invitati a completare un questionario online progettato per consentire un'ulteriore caratterizzazione del...

Venerdì, 17 Settembre 2021

Epilessia nel cane: indagine sulla qualità di vita del cane e del proprietario in Italia

  • La maggior parte dei proprietari aveva un’opinione positiva sulla qualità di vita del proprio cane
05112996b505b32b683a1ddacdf88369e1d7ba75L'epilessia è una patologia neurologica comune nel cane e richiede un impegno sostanziale da parte del proprietario dell'animale. Lo scopo di questo studio era quello di valutare come i proprietari di cani epilettici sottoposti a trattamento a lungo termine percepissero la loro qualità di vita (quality of life, QoL) e quella del proprio animale domestico.Sono stati inclusi nello studio cani affetti...

Venerdì, 10 Settembre 2021

Meningoencefalomielite secondaria a pasteurella multocida nel gatto

Scritto da

  • In tutti i pazienti vi era un quadro istologico di meningite multifocale suppurativa e/o meningoencefalomielite
MUE gattoLe malattie neurologiche sono comuni nei gatti domestici e si sospetta che gli agenti infettivi siano la causa primaria nel 30-45% dei casi. Tra le eziologie infettive, quelle di origine batterica sono state caratterizzate solo sporadicamente in letteratura, con pochi studi che mettono in correlazione i risultati macroscopici e istologici con l'identificazione batteriologica di conferma. In questa case-series, gli autori descrivono la meningite batteri...

Mercoledì, 08 Settembre 2021

Effetto del fenobarbitale sui parametri biochimici nel gatto

  • La somministrazione di fenobarbitale non ha determinato induzione degli enzimi epatici nei gatti con epilessia inclusi nello studio
Focal Seizures in Cats Causes and TreatmentsIl fenobarbitale (Phenobarbital, PB) è il farmaco antiepilettico (antiseizure drug, ASD) più comunemente utilizzato per il trattamento dell'epilessia felina. Nel cane, è noto che il PB provoca induzione degli enzimi epatici ed epatotossicità, specialmente dopo somministrazione a lungo termine o ad alte concentrazioni. Nel gatto non sono disponibili studi che permettano di trarre delle con...

Mercoledì, 07 Luglio 2021

Utilizzo dell'ondansetron in corso di sindrome vestibolare nel cane

Scritto da

  • L’intensità della nausea era significativamente ridotta in tutti cani dopo la somministrazione di ondansetron
Geriatric Vestibular Disease in Dogs Elderly Boxer with a head tiltLa sindrome vestibolare è spesso accompagnata da nausea. I farmaci attualmente approvati per il suo trattamento sono stati sviluppati per contrastare il vomito ma non la nausea. L'efficacia dei farmaci antagonisti del recettore 5-HT3 per ridurre la nausea è stata descritta in corso chemioterapia; tuttavia, non è nota l'efficacia di questi farma...

Venerdì, 02 Luglio 2021

Analisi del liquor cerebrospinale in cani con patologia vestibolare

Scritto da

  • L’analisi del liquido cerebrospinale non ha permesso di differenziare in modo affidabile tra sindrome vestibolare centrale e periferica
cerebrospinal fluid tap for dogsSebbene la sindrome vestibolare sia una presentazione neurologica comune, si conosce poco riguardo il valore diagnostico dell'analisi del liquido cerebrospinale (cerebrospinal fluid, CSF) in corso di sindrome vestibolare nel cane.Sono state valutate, in modo retrospettivo, le cartelle cliniche e sono stati inclusi cani con patologie vestibolari che erano stati sottoposti a risonanza magnetica, analisi del liquido ce...

Lunedì, 28 Giugno 2021

Discospondilite nel gatto: reperti clinici, trattamento e outcome

Scritto da

  • Sono stati inclusi 17 gatti con diagnosi di discospondilite afferenti presso quattro strutture di referenza
Discospondilite gattoIn letteratura veterinaria sono carenti le informazioni sulla discospondilite felina. L’obiettivo del presente studio era quello di descrivere il segnalamento, i reperti clinici e laboratoristici, gli agenti eziologici, il trattamento e l'outcome nei gatti affetti da discospondilite.Sono stati analizzate, in modo retrospettivo, le cartelle cliniche di tutti i gatti con diagnosi di discospondilite afferenti presso quattro strutture di re...

Venerdì, 11 Giugno 2021

Utilizzo del desametasone nella miosite dei muscoli masticatori del cane

Scritto da

  • Il 93% dei pazienti evidenziava un miglioramento dei segni clinici dopo due settimane di trattamento
miositeIl desametasone è il glucocorticoide di scelta in molte patologie infiammatorie e malattie immuno-mediate umane, data la sua efficacia riportata e il profilo limitato di effetti collaterali. In medicina veterinaria, il glucocorticoide di scelta è il prednisone, tuttavia la sicurezza dell'uso a lungo termine del desametasone non è stata precedentemente studiata. Lo scopo di questo studio era quello di valutare la sicurezza, l'efficacia e gli effetti collaterali del...

Lunedì, 10 Maggio 2021

Reperti TC e score prognostico nei gatti con lesioni cerebrali traumatiche

Scritto da

  • Lo score KCTS potrebbe rivelarsi uno strumento prognostico utile nei gatti con trauma cranico
TC cat brainGli autori di questo studio hanno voluto valutare le associazioni tra le anomalie della TC della testa e l’outcome dei gatti con trauma cranico acuto (TBI); altro obiettivo era quello di indagare il valore prognostico del punteggio Koret CT (KCTS) nella stessa popolazione di gatti.Sono state revisionate retrospettivamente le cartelle cliniche dei gatti ospedalizzati con trauma cranico, sottoposti a TC della testa entro 72 ore dal ricovero. Le scansioni T...

Lunedì, 12 Aprile 2021

Presentazione clinica della sindrome vestibolare canina

Scritto da

  • Studio retrospettivo su 239 cani affetti da sindrome vestibolare.
vestibular s dogSebbene l'uso del ragionamento clinico sia stato valutato per diverse malattie neurologiche, questo approccio non è stato ancora studiato per le presentazioni cliniche dei cani con sindrome vestibolare. In questo studio retrospettivo sono stati inclusi 239 cani affetti da sindrome vestibolare. È stata eseguita l'analisi univariata delle seguenti variabili: segnalamento, anamnesi, presentazione clinica e riscontri dell'esame neurologico. Le v...

Pagina 1 di 16

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares