Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6454 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Mercoledì, 26 Giugno 2013

Miopatia atipica equina in Europa: stessa causa della miopatia stagionale americana?

  • Uno studio riscontra il metabolita tossico dell’ipoglicina A (MCPA) anche nel siero dei cavalli europei con miopatia atipica
Vota questo articolo
(0 Voti)
Miopatia atipica equina in Europa: stessa causa della miopatia stagionale americana? Uno studio retrospettivo ha ipotizzato che la Miopatia atipica (AM) equina europea abbia una base simile alla Miopatia stagionale da pascolo del Nord America, quest’ultima causata da ingestione di ipoglicina A contenuta nei semi dell’albero Acer negundo. Il siero di cavalli affetti da Miopatia stagionale da pascolo conteneva il metabolita tossico coniugato dell’ipoglicina A, l’acido acetico metilenciclopropilico (MCPA).

Lo studio ha determinato se fosse presente MCPA-carnitina nel siero dei cavalli europei con AM confermata e se fosse presente Acer negundo o altre specie di acero correlate nei pascoli con AM in Europa.

Si determinava la concentrazione di MCPA-carnitina nei campioni di siero archiviati di 17 cavalli europei affetti da AM e di 3 controlli patologici (tetano, neoplasie e rabdomiolisi da sforzo), utilizzando la spettrometria di massa tandem. L’AM veniva diagnosticata grazie ai caratteristici profili sierici dell’acilcarnitina. I pascoli di 12 scuderie con AM venivano analizzati da botanici esperti e si documentavano le specie vegetali presenti.

Si rilevavano concentrazioni elevate di MCPA-carnitina (20,39 ± 17,24 nmol/L; range 0,95 – 57,63 nmol/L; Ref.: <0,01 nmol/L) nel siero dei soggetti con AM ma non nei controlli patologici (0,00 ± 0,00 nmol/L). In tutte le scuderie con AM era presente Acer pseudoplatanus ma non Acer negundo.

L’AM in Europa, come la miopatia stagionale da pascolo del Nord America, è altamente associata al metabolita tossico dell’ipoglicina A, MCPA-carnitina, concludono gli autori. Questo dato, accoppiato alla presenza di una pianta i cui semi contengono ipoglicina A, indica che l’ingestione di Acer pseudoplatanus è la probabile causa di AM. Questo risultato ha importanti implicazioni per la prevenzione della malattia, osservano infine gli autori.


“Identification of methylenecyclopropyl acetic acid in serum of European horses with atypical myopathy.” Votion DM, van Galen G, Sweetman L, Boemer F, de Tullio P, Dopagne C, Lefère L, Mouithys-Mickalad A, Patarin F, Rouxhet S, van Loon G, Serteyn D, Sponseller BT, Valberg SJ. Equine Vet J. 2013 Jun 18.


Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Miopatia atipica equina in Europa: stessa causa della miopatia stagionale americana? Uno studio retrospettivo ha ipotizzato che la Miopatia atipica (AM) equina europea abbia una base simile alla Miopatia stagionale da pascolo del Nord America, quest’ultima causata da ingestione di ipoglicina A contenuta nei semi dell’albero Acer negundo. Il siero di cavalli affetti da Miopatia stagionale da pascolo conteneva il metabolita tossico coniugato dell’ipoglicina A, l’acido acetico metilenciclopropilico (MCPA).

Lo studio ha determinato se fosse presente MCPA-carnitina nel siero dei cavalli europei con AM confermata e se fosse presente Acer negundo o altre specie di acero correlate nei pascoli con AM in Europa.

Si determinava la concentrazione di MCPA-carnitina nei campioni di siero archiviati di 17 cavalli europei affetti da AM e di 3 controlli patologici (tetano, neoplasie e rabdomiolisi da sforzo), utilizzando la spettrometria di massa tandem. L’AM veniva diagnosticata grazie ai caratteristici profili sierici dell’acilcarnitina. I pascoli di 12 scuderie con AM venivano analizzati da botanici esperti e si documentavano le specie vegetali presenti.

Si rilevavano concentrazioni elevate di MCPA-carnitina (20,39 ± 17,24 nmol/L; range 0,95 – 57,63 nmol/L; Ref.: <0,01 nmol/L) nel siero dei soggetti con AM ma non nei controlli patologici (0,00 ± 0,00 nmol/L). In tutte le scuderie con AM era presente Acer pseudoplatanus ma non Acer negundo.

L’AM in Europa, come la miopatia stagionale da pascolo del Nord America, è altamente associata al metabolita tossico dell’ipoglicina A, MCPA-carnitina, concludono gli autori. Questo dato, accoppiato alla presenza di una pianta i cui semi contengono ipoglicina A, indica che l’ingestione di Acer pseudoplatanus è la probabile causa di AM. Questo risultato ha importanti implicazioni per la prevenzione della malattia, osservano infine gli autori.


“Identification of methylenecyclopropyl acetic acid in serum of European horses with atypical myopathy.” Votion DM, van Galen G, Sweetman L, Boemer F, de Tullio P, Dopagne C, Lefère L, Mouithys-Mickalad A, Patarin F, Rouxhet S, van Loon G, Serteyn D, Sponseller BT, Valberg SJ. Equine Vet J. 2013 Jun 18.


Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Letto 837 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.