Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6457 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Venerdì, 16 Maggio 2014

Riabilitazione del cavallo obeso affetto da laminite

  • Efficacia di esercizio quotidiano, modificazione della dieta e rimozione delle forze di reazione del suolo sulla parete dello zoccolo, in uno studio
Vota questo articolo
(0 Voti)
Riabilitazione del cavallo obeso affetto da laminiteIn uno studio si utilizzava un metodo specifico di riabilitazione per il trattamento dei cavalli obesi affetti da laminite e se ne valutava l'esito clinico dopo 5-20 mesi. Si analizzavano statisticamente i dati clinici di 14 casi simili di laminite per valutare la risposta alla riabilitazione. Ogni cavallo era obeso e affetto da laminite, in assenza di anamnesi di malattia infiammatoria sistemica. Il metodo di riabilitazione era basato su una dieta a basso contenuto di carboidrati non strutturali e con sali minerali bilanciati, esercizio quotidiano, pareggio che minimizzava il carico sulla parete dello zoccolo e protezione della suola con scarpe di gomma e/o gesso.

L'allineamento della falange distale nella capsula dello zoccolo migliorava significativamente e lo spessore della parete dello zoccolo diminuiva significativamente dopo il trattamento. La profondità della suola aumentava significativamente.

Nei cavalli con patologia acuta e cronica si osservava la riduzione dell'angolo palmare. Questo effetto del trattamento era statisticamente maggiore nei cavalli con laminite cronica, rispetto a quelli con forma acuta. La probabilità che i cavalli fossero sani dopo il trattamento era 5,5 volte superiore rispetto a prima del trattamento.

L'esercizio quotidiano, la modificazione della dieta e la rimozione delle forze di reazione del suolo applicate sulla parete dello zoccolo erano gli aspetti principali del programma di riabilitazione. La cura del piede e la gestione applicata a questi soggetti può costituire un efficace metodo di riabilitazione per i cavalli con laminite associata a obesità, concludono gli autori.


“Clinical Outcome of 14 Obese, Laminitic Horses Managed with the Same Rehabilitation Protocol” Debra Taylor, et al., Journal of Equine Veterinary Science. Volume 34, Issue 4 , Pages 556-564, April 2014



Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Riabilitazione del cavallo obeso affetto da laminiteIn uno studio si utilizzava un metodo specifico di riabilitazione per il trattamento dei cavalli obesi affetti da laminite e se ne valutava l'esito clinico dopo 5-20 mesi. Si analizzavano statisticamente i dati clinici di 14 casi simili di laminite per valutare la risposta alla riabilitazione. Ogni cavallo era obeso e affetto da laminite, in assenza di anamnesi di malattia infiammatoria sistemica. Il metodo di riabilitazione era basato su una dieta a basso contenuto di carboidrati non strutturali e con sali minerali bilanciati, esercizio quotidiano, pareggio che minimizzava il carico sulla parete dello zoccolo e protezione della suola con scarpe di gomma e/o gesso.

L'allineamento della falange distale nella capsula dello zoccolo migliorava significativamente e lo spessore della parete dello zoccolo diminuiva significativamente dopo il trattamento. La profondità della suola aumentava significativamente.

Nei cavalli con patologia acuta e cronica si osservava la riduzione dell'angolo palmare. Questo effetto del trattamento era statisticamente maggiore nei cavalli con laminite cronica, rispetto a quelli con forma acuta. La probabilità che i cavalli fossero sani dopo il trattamento era 5,5 volte superiore rispetto a prima del trattamento.

L'esercizio quotidiano, la modificazione della dieta e la rimozione delle forze di reazione del suolo applicate sulla parete dello zoccolo erano gli aspetti principali del programma di riabilitazione. La cura del piede e la gestione applicata a questi soggetti può costituire un efficace metodo di riabilitazione per i cavalli con laminite associata a obesità, concludono gli autori.


“Clinical Outcome of 14 Obese, Laminitic Horses Managed with the Same Rehabilitation Protocol” Debra Taylor, et al., Journal of Equine Veterinary Science. Volume 34, Issue 4 , Pages 556-564, April 2014



Maria Grazia Monzeglio Med Vet PhD
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Letto 1064 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.