Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6888 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Visualizza articoli per tag: Gatto

Sabato, 11 Luglio 2020 13:56

Duplicazione rettale in un gatto

duplicazione rettaleUn gatto europeo, maschio intero di 3 anni e 8 mesi è stato portato in visita per prolasso rettale ricorrente, tenesmo e dolore durante la defecazione. Precedenti trattamenti medici e chirurgici non avevano portato a un risultato soddisfacente. Il prolasso rettale era recidivato dopo 2 settimane dall’ultimo trattamento.

All'esame clinico veniva palpata, per via transrettale, una massa intraluminale. All’esame TC la massa era di natura cistica ed è stata asportata chirurgicamente mediante un approccio transanale. Le pareti della cisti, istologicamente, erano costituite da tre strati: mucosa, muscularis mucosa e sottomucosa. La diagnosi definitiva era di duplicazione rettale.

Disciplina Chirurgia generale
Giovedì, 09 Luglio 2020 18:55

Trattamento della parvovirosi felina

FPVIl parvovirus felino (FPV, Feline parvovirus) causa una grave gastroenterite e leucopenia nel gatto e la prognosi è sfavorevole. In letteratura non sono presenti informazioni su trattamenti specifici. Gli oligodeossinucleotidi CpG di classe A (CpG-A, Class A CpG oligodeoxynucleotides) sono brevi sequenze di DNA a singolo filamento, che stimolano la produzione di interferone di tipo I. Nel gatto, i CpG-A inducono una risposta antivirale in vivo e inibiscono la replicazione del FPV in vitro.

Lo scopo di questo studio prospettico consiste nell’indagare, nei gatti naturalmente infetti da FPV, gli effetti del CpG-A su: sopravvivenza, score clinico, reperti ematologici, risposta antivirale (citochine), viremia ed eliminazione fecale (qPCR in tempo reale).

Martedì, 07 Luglio 2020 15:11

Sistema cardiovascolare e invecchiamento

oldcatL’obiettivo dello studio era determinare l’impatto dell’invecchiamento sul sistema cardiovascolare di gatti adulti sani.

Sono stati utilizzati 6 gatti da esperimento. L’ecocardiografia e la misurazione della pressione sanguigna sistolica (SBP, systolic blood pressure) sono state eseguite, in tutti i gatti, ogni anno per 8 anni consecutivi (da 1 a 8 anni di età). Sono stati valutati i cambiamenti legati all'età delle strutture del ventricolo sinistro (LV, left ventricular), della funzione sistolica e diastolica e della SBP.

Disciplina Cardiologia

meflochina2Questo studio preliminare vuole indagare il profilo farmacocinetico della meflochina come potenziale trattamento per le infezioni da Coronavirus felino o da Calicivirus felino.

A 7 gatti clinicamente sani sono stati somministrati, per via orale, 62,5 mg di meflochina due volte alla settimana per quattro somministrazioni totali. Le concentrazioni plasmatiche di meflochina sono state misurate per 336 ore mediante cromatografia liquida ad alta prestazione (HPLC, high pressure liquid chromatography).

Disciplina Farmacologia
Mercoledì, 01 Luglio 2020 18:51

SDMA nei gatti ipertiroidei trattati con radioiodio

SDMA HTQuesto studio ha l’obiettivo di valutare la dimetilarginina simmetrica (SDMA, symmetric dimethylarginine) nei gatti ipertiroidei prima e dopo il trattamento con iodio radioattivo e di determinare in che modo il valore pretrattamento della SDMA si correli allo sviluppo di iperazotemia post-trattamento.

Sono stati inclusi 84 gatti normoazotemici nei quali erano state misurate le concentrazioni sieriche di SDMA e creatinina prima del trattamento (T0) con radioiodio e dopo 1, 3 e 6 mesi.

Disciplina Endocrinologia
Mercoledì, 24 Giugno 2020 13:20

Proteina C-reattiva salivare e sierica nel cane

CRPQuesto studio vuole caratterizzare la differenza tra lo stato infiammatorio e non-infiammatorio in cani malati misurando la concentrazione salivare di proteina C-reattiva (CRP, C-reactive protein). È stata, inoltre, valutata un’eventuale correlazione tra le concentrazioni salivari e sieriche di CRP.

Le concentrazioni di CRP sono state misurate in 32 cani. In base alle concentrazioni sieriche di CRP, i cani sono stati suddivisi in 2 gruppi: “infiammatorio” e “non-infiammatorio”.

Martedì, 23 Giugno 2020 08:13

Ipertiroidismo e batteriuria subclinica

hand of a technician with various plates with fluid coloredLa batteriuria subclinica è definita come la presenza di un’urinocoltura positiva in assenza di segni clinici di infezione del tratto urinario (UTI, urinary tract infection). Nei gatti ipertiroidei, la prevalenza di UTI (principalmente subcliniche) riportata in letteratura si aggira attorno al 12% -22%. Per questo motivo, i veterinari considerano l'ipertiroidismo un fattore di rischio per lo sviluppo di batteriuria subclinica e molti raccomandano l’urinocoltura durante la valutazione dei gatti ipertiroidei.

Questo studio prospettico vuole confrontare la prevalenza della batteriuria subclinica (basata su un’urinocoltura positiva) nei gatti ipertiroidei non in terapia con quella dei gatti eutiroidei di simile età e sesso.

Disciplina Endocrinologia
Mercoledì, 24 Giugno 2020 18:39

Xeno-trasfusione in un furetto con emoperitoneo

ferretQuesto case report descrive la diagnosi, il trattamento e l’outcome di un furetto con emoperitoneo spontaneo sottoposto a intervento chirurgico e xeno-trasfusione con emazie concentrate feline (pRBC, packed red blood cells) di gruppo A.

Un furetto domestico a cui è stato diagnosticato un emoperitoneo spontaneo secondario a una massa epatica, ha ricevuto, nel periodo perioperatorio, cristalloidi isotonici, soluzione salina ipertonica e una trasfusione allogenica.

Disciplina Medicina d'urgenza
Martedì, 23 Giugno 2020 07:37

Soffio cardiaco in gatti apparentemente sani

soffi cardiaciI soffi cardiaci vengono riscontrati comunemente in gatti apparentemente sani durante l'esame fisico di routine e l'ecocardiografia doppler è necessaria per identificare l’origine della turbolenza del flusso che causa il soffio. In alcuni casi, l'origine del soffio non può essere identificata con l'esame ecocardiografico, neppure da parte di veterinari esperti. L'applicazione di una leggera pressione con il trasduttore ad ultrasuoni contro la parete toracica di un gatto può indurre un restringimento temporaneo del lume ventricolare medio-destro (RV, right ventricular), causando turbolenze del flusso sanguigno anche in assenza di anomalie cardiache.

Questo studio vuole valutare l'effetto della pressione del trasduttore ad ultrasuoni contro la parete toracica dei gatti durante l'ecocardiografia (test provocativo) sul flusso sanguigno del RV. L'ipotesi principale è che il test provocativo possa aumentare la velocità di efflusso ventricolare destro e causare turbolenza del flusso sanguigno. La seconda ipotesi è che l'effetto di questa manovra sia indipendente dalle variazioni della frequenza cardiaca durante il test.

Disciplina Cardiologia

ACKDNella specie felina la malattia renale cronica (CKD, chronic kidney disease) è molto comune; un danno renale acuto che si instaura su una malattia cronica (ACKD, Acute on CKD) è anch’esso molto frequente.

L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di caratterizzare l'eziologia, i risultati clinici e clinicopatologici, la prognosi a breve e lungo termine dell'ACKD nel gatto.

Disciplina Nefrologia-Urologia
Pagina 1 di 100

SCIVAC Rimini Web

eveditoria Editoria Scientifica

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.