Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6605 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Eleonora Malerba Med Vet PhD

Eleonora Malerba Med Vet PhD

polposumL'incontinenza urinaria (UI, urinary incontinence) e quella fecale (FI, fecal incontinence) si verificano rispettivamente nel 7,5% e 32% dei cani dopo l'estrusione acuta non-compressiva del nucleo polposo (ANNPE, acute noncompressive nucleus polposus extrusion) del midollo spinale toraco-lombare.

Uno studio retrospettivo, multicentrico ha indagato i predittori clinici, diagnostici e terapeutici della UI e FI nei cani con ANNPE a carico del tratto spinale T3-L3. I dati sono stati ottenuti mediante revisione delle cartelle cliniche e tramite questionari telefonici.

domperidone swineLa prolattina controlla lo sviluppo dei mammiferi, nonché i processi lattogenici e galactopoietici nelle scrofe. Un aumento delle sue concentrazioni durante la gestazione può aumentare la produzione di latte. Il domperidone, un antagonista dei recettori dopaminergici, può aumentare le concentrazioni circolanti di prolattina nei suini, ma la dose necessaria per ottenere l'iperprolattinemia prolungata è attualmente sconosciuta.

L’obiettivo di questo studio era quello di valutare l’efficacia di diversi protocolli di somministrazione del domperidone al fine di ottenre un’iperprolattinemia rapida e prolungata nelle scrofe in gravidanza.

Domenica, 10 Novembre 2019 18:57

Angio TAC e MRI nei sarcomi da inoculo

FISS catL'angio TAC e la risonanza magnetica sono procedure descritte per la pianificazione pre-chirurgica nei gatti con sarcomi da inoculo; pochi studi hanno però confrontato quale di questi metodi risulti essere il più idoneo.

L'obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di stabilire se le caratteristiche di imaging dei sarcomi da inoculo alle indagini di angio TAC e di risonanza magnetica fossero predittive di infiltrazioni neoplastiche peritumorali.

Venerdì, 08 Novembre 2019 07:41

Istiocitosi a cellule di Langerhans in un gatto

Langerhans cell histiocytosis very high magL'istiocitosi polmonare a cellule di Langerhans (LCH, Langerhans cell histiocytosis) è un disturbo proliferativo delle cellule di Langerhans che, nel gatto, colpisce i polmoni e altri organi. Non esistono report in cui sia descritta una LCH che coinvolga un singolo sistema di organi nella specie felina.

In questo studio gli autori descrivono un caso di LCH pancreatico in un gatto europeo maschio castrato di 9 anni in cui era stata valutata l’ipotesi di un trapianto renale.

Domenica, 03 Novembre 2019 19:48

Simbiotici nella specie canina

synbiotics headerNel gatto, l’impiego dei simbiotici è dimostrato ridurre l’incidenza di sintomi gastrointestinali conseguenti alla somministrazione di antibiotici.

L’obiettivo di questo studio era quello di determinare se l’assunzione di simbiotici fosse in grado di ridurre l’incidenza di sintomi gastrointestinali secondari alla somministrazione di antibiotici anche nella specie canina.

Domenica, 03 Novembre 2019 19:16

Peso medio dei bovini da latte nel Regno Unito

JvsHNell’ambito dell’allevamento bovino, conoscere in maniera precisa il peso corporeo degli animali risulta di fondamentale importanza ai fini della gestione del bestiame, specialmente per quanto riguarda l’impiego degli antibiotici.

Gli autori di questo studio, per la prima volta in letteratura veterinaria, forniscono una stima del peso medio dei bovini da latte nel Regno Unito.

HCM 450Le troponine cardiache sono marker sensibili e specifici di danno miocardico. Tuttavia, la loro affidabilità in corso di malattia renale è stata messa in dubbio a causa del possibile coinvolgimento renale nella loro eliminazione.

L'obiettivo di questo studio prospettico caso-controllo era quello di indagare se, nei gatti con funzionalità renale compromessa ma senza malattia cardiaca strutturale clinicamente rilevante, la concentrazione sierica di troponina cardiaca I fosse elevata. Un obiettivo secondario era quello di valutare se la troponina cardiaca I fosse misurabile nelle urine di gatti con funzionalità renale normale e in gatti con funzionalità renale compromessa.

DSC54861Le concentrazioni ematiche di glucosio fluttuano con lo stress, ma il modo in cui la glicemia viene influenzata dalle procedure cliniche è poco conosciuto.

Uno studio sperimentale prospettico condotto su cavalli sani ha indagato gli effetti delle procedure cliniche sulla glicemia.

Lunedì, 14 Ottobre 2019 16:56

Coinfezioni in corso di Leishmaniosi

leishI cani che hanno la leishmaniosi in forma clinica (ClinL, clinical leishmaniosis), causata dal parassita Leishmania infantum, sono spesso coinfettati con altri agenti patogeni, in particolare patogeni trasmessi da vettori (VBP, vector-borne pathogens). Un recente studio che ha usato la metodica PCR, ha scoperto che i cani con ClinL avevano maggiori probabilità di essere infettati anche da Ehrlichia canis, battere appartenente al genere Rickettsia.

L’obiettivo di questo studio caso-controllo, consiste nel valutare, tramite sierologia, se i cani con ClinL abbiano un rischio maggiore di esposizione ai VBP rispetto ai cani sani (gruppo di controllo).

Lunedì, 14 Ottobre 2019 16:33

Anomalie dell'anello vascolare nel gatto

VRA2L’obiettivo di questo studio retrospettivo era quello di riportare le caratteristiche cliniche, il tipo di anomalia dell'anello vascolare (VRA, vascular ring anomaly), i riscontri intraoperatori, le complicanze e la sopravvivenza di gatti sottoposti a trattamento chirurgico per la correzione del VRA.

Sono state esaminate le cartelle cliniche dei gatti con VRA e sono stati registrati i dati relativi al segnalamento, l’anamnesi, i segni clinici, la diagnostica per immagini, i reperti chirurgici, le complicanze e la sopravvivenza.

Pagina 1 di 35

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.