Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6544 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

dog seizureIl levetiracetam a rilascio prolungato (LEV-XR, extended-release levetiracetam) è stato approvato come farmaco antiepilettico nel cane. Nessuno studio, però, ne aveva ancora valutato le caratteristiche farmacocinetiche nei cani con epilessia.

In questo studio è stata valutata la farmacocinetica di LEV-XR nei cani epilettici, sia quando somministrato come monoterapia, sia in terapia combinata con fenobarbitale o zonisamide.

Venerdì, 16 Novembre 2018 09:03

Glicosuria basale nel gatto

train cat use a toiletUno studio si è posto l’obiettivo di dimostrare la presenza ubiquitaria di glucosio nelle urine di gatti euglicemici mediante una metodica di misurazione del glucosio altamente sensibile.

Attingendo al database elettronico sono stati identificati 325 campioni di urine di gatto in cui era stato quantificato il glucosio urinario. Dopo l'esclusione di pazienti con malattia renale (n = 60), ipertiroidismo (n = 15), diabete mellito (n = 11), patologie multiple (n = 9), gatti in terapia con corticosteroidi (n = 3), casi in cui la misurazione era stata ripetuta in modo seriale nello stesso soggetto (n = 87) e in presenza di valori anomali (n = 8), la popolazione finale dello studio era composta da 132 gatti.

32La diagnosi di ipertiroidismo viene spesso effettuata negli stadi iniziali della patologia, quando i segni clinici e i riscontri all'esame fisico tipici della malattia potrebbero non essere ancora presenti.

Uno studio prospettico ha preso in esame un gruppo di 55 gatti ipertiroidei non in terapia, un gruppo di 45 gatti sani e un gruppo di 327 gatti con patologie non tiroidee (NTI, non-thyroidal illness) e li ha sottoposti alle seguenti valutazioni: lo score relativo alla palpazione tiroidea (TPS, thyroid palpation score), la tiroxina totale (T4), il peso corporeo, il body condition score e uno score clinico che giudica la gravità della malattia e la qualità della vita.

cistiLe ovaie di 21 cagne presentate per ginecopatie sono state rimosse chirurgicamente e sottoposte a esame istologico.

La classificazione istologica standard e la classificazione immunoistochimica di 193 strutture cistiche hanno portato al riconoscimento di 72 cisti epiteliali originatesi dai tubuli corticali dell’epitelio di superficie, 61 cisti follicolari, 38 cisti della rete ovarii, 13 cisti luteiniche e altre 9 cisti non classificabili. Oltre a tenere conto della classificazione istologica, i risultati sono stati interpretati nel contesto della storia medica, dell'esito dell'esame clinico e dei riscontri macroscopici rilevati durante l'ovarioisterectomia.

Mercoledì, 14 Novembre 2018 00:45

Testudo hermanni: emogas e chimica clinica

Testudo hermanniL’obiettivo principale dello studio consiste nel valutare l’agreement tra analizzatori point-of-care (POC) e da laboratorio nella misurazione di parametri biochimici ed emogasanalitici da campioni di sangue venoso di Testudo hermanni. Gli autori vogliono inoltre definire degli intervalli di riferimento preliminari per i valori emogasanalitici nelle tartarughe.

Il sangue è stato prelevato dalla vena giugulare di 47 Testudo hermanni ed ogni campione è stato analizzato sia con l’emogasanalizzatore portatile (i-STAT 1, Abaxis) sia con l’analizzatore chimico portatile (VetScan VS2, Abaxin) e con le rispettive metodiche di riferimento. Dodici campioni sono stati inoltre utilizzati per effettuare l’elettroforesi su gel di agarosio e determinare le concentrazioni di albumina.

Domenica, 11 Novembre 2018 20:26

Sinoviti settiche nel cavallo

sinoviteLa colonizzazione batterica delle strutture sinoviali può causare infezioni difficili da trattare. I pilastri della terapia sono rappresentati dalla somministrazione di antimicrobici, per via sistemica e locale, e da ripetuti lavaggi intrarticolari. Nonostante i trattamenti aggressivi, l’infezione può persistere causando un danno tissutale significativo o la morte del paziente.

Uno studio retrospettivo ha voluto indagare in che misura l’esecuzione di un esame colturale e la resistenza agli antibiotici influenzassero la sopravvivenza alla dimissione.

Domenica, 11 Novembre 2018 18:05

Pneumotorace nel cane: ruolo dell’ecografia

pneumoUno studio ha valutato l'accuratezza diagnostica dell'ecografia toracica per la diagnosi di pneumotorace lieve nel cane utilizzando la tomografia computerizzata (CT) come gold standard di riferimento.

Sono stati inclusi nello studio 9 beagles adulti sani. Dalla parete toracica di sinistra, un drenaggio toracico è stato inserito nello spazio pleurico; tutti i soggetti sono stati sottoposti ad esame di tomografía computerizzata, ecografia polmonare e radiografia prima che venisse infusa aria ambientale nello spazio pleurico. Queste stesse indagini sono state ripetute nello stesso ordine dopo l’insufflazione, nello spazio pleurico, di 2, 3 e 5 ml/kg di aria ambientale. I rilievi ecografici da valutare erano: presenza di linee A, effetto stratosfera, lung sliding (scorrimento dei 2 foglietti pleurici), lung point (punti della linea pleurica in cui viene interrotto bruscamente il normale movimiento di scorrimento), lung pulse (movimento della pleura determinato dall’attivita sistolica cardiaca) e reverse sliding (segni di scorrimento inverso). Le radiografie sono state valutate per l'assenza o la presenza di pneumotorace.

Domenica, 11 Novembre 2018 17:01

Empiema spinale epidurale in quattro gatti

empiemaIn questo case series sono stati riesaminati i dati relativi alla presentazione clinica, diagnosi, trattamento e outcome di 4 casi di empiema spinale epidurale felino.

I gatti in questione presentavano una mielopatia a localizzazione toracolombare non deambulante. Due gatti sono stati sottoposti a mielografia e due a risonanza magnetica.

Venerdì, 09 Novembre 2018 08:44

Coma e stupor in cani e gatti: 386 casi

chihuaUno studio retrospettivo multicentrico si è posto l’obiettivo di raccogliere i dati relativi a segnalamento, eziologia e outcome a breve termine di soggetti portati in pronto soccorso in stato comatoso o stuporoso.

Sono state analizzate le cartelle cliniche di 386 animali (cani e gatti) per identificare quale fosse l’eziologia più comunemente responsabile dello stato di coma e stupor.

Cute DogSono poche le informazioni disponibili sui marker utili per valutare il decorso della malattia infiammatoria intestinale (IBD, inflammatory bowel disease) nel cane.

Uno studio prospettico caso-controllo ha valutato la relazione tra gravità della patologia e biomarker sierici e fecali nei cani con IBD prima e dopo il trattamento.

Pagina 16 di 30

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.