Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6614 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Gaia Carotenuto Med Vet PhDstudent

Domenica, 21 Luglio 2019 15:44

Ecografia cardiaca focalizzata nel gatto

cat heart murmur 410832In medicina umana l'ecografia cardiaca focalizzata (FCU, Focused cardiac ultrasound) è d’ausilio nell’identificare la cardiopatia occulta.

Gli autori di questo studio di coorte prospettico multicentrico ipotizzano che l'ecografia cardiaca focalizzata eseguita da un operatore non-specialista (ONS) aumenti la probabilità di diagnosticare malattie cardiache occulte in gatti asintomatici rispetto all'esame obiettivo e all'ECG.

PpSBbwknbZaHpAN 800x450 noPadLa popolarità delle razze canine brachicefaliche sta aumentando a livello internazionale nonostante i ben documentati problemi intrinseci di salute e benessere associati alla loro conformazione. Dato questo apparente paradosso, è necessaria una maggiore comprensione delle aspettative dei proprietari di cani brachicefali e dei fattori che influenzano il legame tra cane e proprietario.

Questo studio riporta un sondaggio online che ha coinvolto 2168 proprietari di cani brachicefali (Carlino: n=789, età media 2,5 anni; Bulldog francese: n=741, età media 2,0 anni; Bulldog: n=638, età media 2,5 anni). I più comuni disturbi segnalati dai proprietari erano allergie, ulcere corneali, infezioni cutanee della pelle e sindrome brachicefalica (BOAS, Brachycephalic Obstructive Airway Syndrome). Un quinto (19,9%) dei proprietari ha riferito che il proprio cane ha subito almeno un intervento chirurgico correlato alla conformazione, il 36,5% dei cani avevano problemi di termoregolazione e il 17,9% manifestavano problemi respiratori.

Domenica, 21 Luglio 2019 15:30

Fratture pelviche nel cavallo

Garth2011Lo scopo di questo studio effettuato in cavalli con frattura pelvica era quello di valutare l'affidabilità prognostica della localizzazione della frattura e della disciplina sportiva praticata.

Sono stati inclusi 75 cavalli. La proporzione di cavalli che ritornavano a praticare la competizione è stata confrontata tra i gruppi, distinti in base alla disciplina sportiva e alle caratteristiche della frattura.

Venerdì, 19 Luglio 2019 07:44

Batteri e funghi del coniglio domestico

stickers lapin isole sur un fond blancUno studio ha voluto indagare quale fosse la normale flora batterica e fungina congiuntivale nei conigli sani, confrontare la flora fungina del sacco congiuntivale con la flora fungina della cute perioculare e valutare i potenziali cambiamenti nel tempo nel tipo di microrganismi.

Sono stati inclusi 50 conigli da compagnia con un normale esame oftalmologico. I campioni sono stati ottenuti dal sacco congiuntivale, utilizzando tamponi di cotone sterili, e dallo spazio cutaneo interpupillare. I campioni sono stati prelevatati due volte a distanza di 4 settimane e messi in coltura per valutare le popolazioni batteriche e fungine.

cat lying on pillowIl diabete mellito è la causa principale di malattia renale cronica (CKD, chronic kidney disease) nelle persone. Non è chiaro se vi sia una correlazione tra le due malattie nel gatto.

Uno studio retrospettivo multicentrico ha indagato l’associazione tra diabete e CKD in una popolazione di gatti adulti.

Venerdì, 19 Luglio 2019 07:26

Efficacia dei probiotici nel cane

dog pillsLe patologie gastroenteriche sono frequenti nel cane e i probiotici potrebbero rappresentare delle alternative sicure ai trattamenti convenzionali.

Con questa review gli autori hanno voluto indagare l’efficacia clinica dei probiotici nella prevenzione o nel trattamento delle patologie gastroenteriche nel cane, comparandoli con l’adozione di trattamenti sintomatici o convenzionali o di nessuna terapia.

tcc catIl carcinoma a cellule transizionali (TCC, transitional cell carcinoma) è una neoplasia rara nel gatto con una prevalenza stimata dello 0,18%. I gatti con TCC mostrano segni clinici sovrapponibili a quelli presenti in patologie più comuni del tratto urinario, come la cistite idiopatica felina o le infezioni del tratto urinario. I segni clinici sono aspecifici e comprendono ematuria, pollachiuria o stranguria. In letteratura non sono presenti studi in cui siano state descritte le caratteristiche ecografiche del TCC felino.

Questo studio retrospettivo multicentrico si è posto l’obiettivo di descrivere le caratteristiche ecografiche del TCC felino e di valutarne le eventuali somiglianze ecografiche con il TCC canino. Gli autori hanno ipotizzato che il pattern ecografico del TCC sarebbe stato simile tra le due specie.

Mercoledì, 17 Luglio 2019 07:55

Antiossidanti nei cani con malattia sistemica

supplements 2L’obiettivo di questo studio era quello di valutare se un trattamento di 30 giorni con farmaci ad attività antiossidante nei cani con malattie sistemiche alterasse lo stato antiossidante, il grado di perossidazione lipidica, il punteggio clinico e la sopravvivenza.

Sono stati inclusi cani con malattia sistemica che sono stati assegnati, in maniera randomizzata, a ricevere (n=20) o meno (n=19) una supplementazione con N-acetilcisteina / S-adenosilmetionina / silibina e vitamina E per 30 giorni. Il punteggio clinico e i biomarker ossidativi, quali glutatione, cisteina, vitamina E, selenio e il rapporto isoprostani/creatinina urinari (F2-IsoPs/Cr), sono stati determinati ai giorni 0 e 30.

Mercoledì, 17 Luglio 2019 07:47

Farmacocinetica del maropitant nel cavallo

vomcavIl maropitant citrato, un’antagonista del recettore della neurokinina-1 (NK, neurokinin-1), viene utilizzato nel cane e nel gatto per trattare la nausea e il vomito. La nausea è un sintomo poco conosciuto e probabilmente sottostimato nel cavallo. Ad oggi non ci sono segnalazioni sull’utilizzo di antagonisti del recettore NK-1 nel cavallo.

Uno studio randomizzato cross-over ha studiato il profilo farmacocinetico del maropitant in sette cavalli adulti dopo la somministrazione di dosi singole per via endovenosa (IV, intravenous; 1 mg/Kg) e intragastrica (IG, intragastric; 2 mg/Kg). Dopo la somministrazione del farmaco, sono stati effettuati dei prelievi ematici seriali al fine di determinare le concentrazioni ematiche di maropitant.

Giovedì, 11 Luglio 2019 23:50

Malattia parodontale negli Yorkshire terrier

periodontal disease dogs 1La malattia parodontale è la più comune malattia orale dei cani ed è stata associata a malattia sistemica.

L’obiettivo di questo studio era quello di determinare la diffusione della malattia parodontale in una popolazione di cani Yorkshire terrier sottoposti o meno a spazzolamento dei denti.

Pagina 7 di 34

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.