Stampa questa pagina
Venerdì, 07 Giugno 2002

Pozzato N., Capucchio M.T., Guarda F.

Vota questo articolo
(0 Voti)

  • Riferimento: Large Animal Review n.2/2000
  • Abstract: Gli autori descrivono il riscontro, mediante western-blot, dell’isoforma patologica della PrP (PrPSc), in un campione di vaccino
    contro l’agalassia contagiosa prodotto in Italia alla fine del 1995 e utilizzato negli anni successivi in numerose aziende
    ovi-caprine per il controllo della patologia suddetta. I risultati ottenuti, in accordo con recenti studi epidemiologici, dimostrano
    che l’epidemia di scrapie verificatasi in Italia negli anni 1997-1999 potrebbe essere conseguente all’utilizzo di questo vaccino
    prodotto a partire da organi di pecore clinicamente sane che in realtà avevano la scrapie in incubazione.
  • Note: Dipartimento di Patologia Animale, Facoltà di Medicina Veterinaria, Università degli Studi di Torino
  • Specie: animali da reddito
  • Anno: 2000
  • Rivista: Large Animals Review
Letto 221 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.