Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 6538 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

  Note tecniche

Questo archivio bibliografico contiene tutti i lavori scientifici pubblicati dal 1987 dalle riviste edite da SCIVAC prima e da EV srl poi, e lavori reperiti nella letteratura internazionale a partire dal 2001 in avanti. Per tutti i lavori è disponibile l'abstract, mentre per quelli italiani è disponibile anche il PDF originale (dal 1995).
La parola digitata nel campo [parola chiave] viene cercata in
[autori]
[titolo]
[abstract]
[parole chiavi]
Agendo sugli altri operatori (data, specie animale, rivista) si può rendere la ricerca più rapida e mirata.

  Riviste Italiane Indicizzate

Cinologia
Collana di Radiologia Clinica Ippologia
Large Animals Review
Medicina Felina
Notiziario Farmaceutico
Professione Veterinaria
Quaderni di Dermatologia
SISCA Observer
Veterinaria.


Totale Riviste pubblicate : 4745. Questa pagina mostra gli ultimi lavori inseriti.

Venerdì, 07 Giugno 2002

Kirk J.H., Glenn J.S.

Vota questo articolo
(0 Voti)

  • Riferimento: Large Animal Review n.3/1999
  • Abstract: La mastite degli ovini si presenta in tre forme cliniche: acuta, subclinica e cronica. Quest’ultima può essere focale o diffusa.
    La mastite cronica diffusa è associata all’infezione da virus visna/maedi. Le altre forme sono correlate ad infezioni batteriche.
    La mastite può essere causa di mortalità negli ovini e negli agnelli, diminuzione della crescita degli agnelli e calo della produzione
    di latte dalle pecore in lattazione. L’infusione intramammaria di antibiotici, come quella effettuata per le bovine da latte,
    può spesso contribuire all’insorgenza della mastite delle pecore. La possibilità di consigliare vari trattamenti e metodi di controllo
    dipende dallo scopo per cui sono allevati gli animali, dal tipo di allevamento e dal valore del singolo capo. Nel presente
    lavoro vengono illustrate le varie forme di mastite degli ovini, descrivendone segni clinici, impatto economico, agenti eziologici,
    epizootologia, diagnosi, trattamento, controllo e prevenzione. Viene anche discusso il ruolo del California mastitis test e del
    conteggio delle cellule somatiche per l’identificazione dei casi subclinici della malattia.
  • Note: Auburn University, University of California
  • Specie: animali da reddito
  • Anno: 1999
  • Rivista: Large Animals Review
Letto 234 volte

Questo sito web utilizza cookie propri e di terze parti. Se chiudi il banner ne accetti l'utilizzo.