Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7430 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

   Note tecniche

Questo archivio bibliografico contiene tutti i lavori scientifici pubblicati dal 1987 dalle riviste edite da SCIVAC prima e da EV srl poi, e lavori reperiti nella letteratura internazionale a partire dal 2001 in avanti. Per tutti i lavori è disponibile l'abstract, mentre per quelli italiani è disponibile anche il PDF originale (dal 1995).
La parola digitata nel campo [parola chiave] viene cercata in
[autori]
[titolo]
[abstract]
[parole chiavi]
Agendo sugli altri operatori (data, specie animale, rivista) si può rendere la ricerca più rapida e mirata.

  Riviste Italiane Indicizzate

Cinologia
Collana di Radiologia Clinica Ippologia
Large Animals Review
Medicina Felina
Notiziario Farmaceutico
Professione Veterinaria
Quaderni di Dermatologia
SISCA Observer
Veterinaria.


Totale Riviste pubblicate : 4831. Questa pagina mostra gli ultimi lavori inseriti.

Venerdì, 19 Ottobre 2012

Maria Carmela Pisu, Stefano Romagnoli

Vota questo articolo
(0 Voti)

  • Riferimento: Veterinaria, Anno 26, n. 1, Febbraio 2012, 9-15
  • Abstract: Introduzione e scopo del lavoro - Negli ultimi anni è stato messo in commercio in Europa un impianto sottocutaneo
    a rilascio prolungato di deslorelin (Suprelorin® 4,7mg; Virbac), per uso veterinario. Questo lavoro riporta i dati di
    studi effettuati in gatti adulti maschi e femmine, nei quali tale impianto è stato usato per il controllo temporaneo dell’attività
    riproduttiva.
    Materiali e metodi - Sono stati inclusi 20 gatti e 20 gatte puberi. A tutti i gatti selezionati è stato somministrato un impianto
    di 4,7 mg di deslorelin (Suprelorin®, Virbac) nel sottocute della regione scapolare. Al momento dell’impianto e ad
    ogni controllo successivo è stata eseguita una visita clinica completa comprendente valutazione dei genitali esterni, valutazione
    del peso, ematologia, biochimica e dosaggi ormonali. I soggetti sono stati valutati a 20-30 giorni dall’impianto, quindi a
    intervalli mensili fino a 6 mesi, e semestrali fino a 36 mesi.
    Risultati - Femmine: Tutte le gatte trattate hanno mostrato inizialmente un estro prolungato. Successivamente, 18/20 gatte
    a 20 giorni dall’impianto e 20/20 gatte a 40 giorni, hanno mostrato livelli sierici ormonali chiaramente indicativi di anestro.
    Attualmente, solo 7/20 gatte hanno ripreso la regolare attività ciclica 18, 20, 21, 23, 23 24 e 26 mesi dopo il trattamento.
    La durata media dell’anestro indotto dal deslorelin, in queste 7 gatte, è stata di 22 ± 4 mesi. - Maschi: Anche nei maschi,
    è stato segnalato un temporaneo aumento delle attività sessuali. In 19 gatti la concentrazione di testosterone sierico
    è calata a livelli basali già al primo controllo effettuato a 20-30 gg post-impianto ed è rimasta tale per 15 ± 3 mesi dopo
    l’impianto.Tutte le analisi ematobiochimiche effettuate nei soggetti di entrambi i sessi non hanno mostrato alterazioni rispetto
    ai limiti di norma o rispetto a quanto rilevato prima dell’impianto.
    Discussione - Nei gatti l’impianto di deslorelin da 4,7 mg si è dimostrato efficace nel sopprimere, dopo un’iniziale stimolazione,
    l’attività dell’asse ipotalamo-ipofisi-gonadi in maniera sovrapponibile a quella della sterilizzazione chirurgica.Tale effetto
    di soppressione è risultato della durata di circa due anni nelle femmine e di circa 15 mesi nei maschi.
  • Specie: cane-gatto
  • Anno: 2012
  • Rivista: Veterinaria
Letto 3936 volte

VET Channel

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares