Dall'11 aprile 2003 sono stati pubblicati 7700 articoli

AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO PERMANENTE IN MEDICINA VETERINARIA

   Note tecniche

Questo archivio bibliografico contiene tutti i lavori scientifici pubblicati dal 1987 dalle riviste edite da SCIVAC prima e da EV srl poi, e lavori reperiti nella letteratura internazionale a partire dal 2001 in avanti. Per tutti i lavori è disponibile l'abstract, mentre per quelli italiani è disponibile anche il PDF originale (dal 1995).
La parola digitata nel campo [parola chiave] viene cercata in
[autori]
[titolo]
[abstract]
[parole chiavi]
Agendo sugli altri operatori (data, specie animale, rivista) si può rendere la ricerca più rapida e mirata.

  Riviste Italiane Indicizzate

Cinologia
Collana di Radiologia Clinica Ippologia
Large Animals Review
Medicina Felina
Notiziario Farmaceutico
Quaderni di Dermatologia
SISCA Observer


Totale Riviste pubblicate : 4831. Questa pagina mostra gli ultimi lavori inseriti.

×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 362

Sabato, 06 Aprile 2019

Bolcato m. et al

Vota questo articolo
(0 Voti)

L'ectopia cordis congenita nel bovino

  • Riferimento: Large Animal Review 2018; 24: 167-173
  • Abstract: Vengono descritti sei casi di Ectopia cordis (anomalo posizionamento del cuore al di fuori della cavità toracica) nel bovino, cinque dei quali di tipo cervicale, uno sternale. La condizione, osservata in soggetti di più razze e di diverso genere, in due casi ha provocato natimortalità, in tre casi la morte nei primissimi giorni di vita, nell’ultimo vitello una sopravvivenza di un mese. Fra le specie animali, il bovino risulta quello col maggior numero di segnalazioni di Ectopia cordis, soprattutto del tipo cervicale, rappresentando, fra le altre cose, un potenziale modello per studi teratologici comparati con la medicina umana. La convinzione che i dati epidemiologici della patologia, al pari di altre malformazioni, soffrano di sottostima, motiva le sollecitazioni a veterinari ed allevatori a segnalare simili malattie malformative a centri di ricerca per favorirne gli studi. Fra le ipotesi eziologiche, infatti, non può essere taciuta quella genetico/ereditaria, fatto preoccupante nella generalizzata tendenza alla riduzione della variabilità genetica nelle razze bovine.
  • Note: //
  • Specie: animali da reddito
  • Anno: 2018
Letto 549 volte Ultima modifica il Sabato, 06 Aprile 2019

vetchannel.jpg

eveditoria Editoria Scientifica

0
Shares
0
Shares